Caricamento Eventi
22
Gennaio

Seminario di Anatomia Esperienziale del tessuto connettivo

22 Gennaio 2011 - 22 Maggio 2011
  • Questo evento è passato.

“Malgrado le loro spesso polemiche differenze, Ida Rolf, Wilhelm Reich, Elsa Gindler, F.M. Alexander e Moshè Feldenkrais hanno comunque condiviso l’assunto di base che le torsioni del tessuto connettivo possono sostenere o addirittura provocare, torsioni mentali ed emotive.
Nodi, nei muscoli e nelle fasce, restringono la coscienza, impedendoci di proseguire con la nostra vita”
Don Hanlon Johnson

Contenuto dei Seminari
Il tessuto connettivo è la struttura anatomica umana attraverso la quale agiscono la maggior parte delle tecniche corporee più sofisticate (yoga, osteopatia, terapia craniosacrale, metodo feldenkrais, metodo bowen, rolfing, trager, shiatsu, etc.). E’ il tessuto più importante dal punto di vista della circolazione dei fluidi, della conduzione delle linee di forza e della continuità e integrità del corpo umano, motivo per cui la sua condizione può essere considerata il ‘terreno’ che determina l’insorgere o la guarigione delle malattie. Il suo aspetto più interessante tuttavia è la sua capacità di cambiare radicalmente stato e forma, per cui è attraverso tale tessuto che gli aspetti mentali ed emozionali organizzano il corpo, e viceversa.

“Ciò che faccio è di mettere le persone nella condizione di avere esperienza del proprio corpo.
Da quella esperienza personale deriva, eventualmente, un chiarimento rispetto al modo in cui la condizione corporea di ognuno riflette la propria condizione psicologica”
Ilse Middendorf

Il corso è articolato in tre seminari, frequentabili anche separatamente, focalizzati sugli aspetti più caratteristici del tessuto connettivo:

22-23 gennaio 2011: la fluidità del tessuto connettivo
per iscrizioni che avvengono entro il 15/01 € 240
per iscrizioni che avvengono dopo il 15/01 € 290

19-20 marzo 2011: le linee di forza del tessuto connettivo
per iscrizioni che avvengono entro il 09/03 € 240
per iscrizioni che avvengono dopo il 09/03 € 290

21-22 maggio 2011: la continuità del tessuto connettivo
per iscrizioni che avvengono entro l’11/05 € 240
per iscrizioni che avvengono dopo l’11/05 € 290

Tre seminari: per iscrizioni che avvengono entro il 15/01 € 630
per iscrizioni che avvengono dopo il 15/01 € 870

Jader Tolja medico, psicoterapeuta e trainer di anatomia esperienziale. Il focus della sua ricerca è stata la comprensione di come gli aspetti fisici, gli aspetti mentali e gli aspetti culturali sono relazionati tra di loro. Ha iniziato a studiare tali relazioni nel primo reparto europeo di medicina psicosomatica (‘79) e dall’82 si è interessato soprattutto nel ruolo svolto dal tessuto connettivo nell’interfacciare questi aspetti. Per questo motivo ha studiato e si è formato in diverse tecniche avanzate di bodywork e di movimento e ha condotto dei programmi di Master in Anatomia Esperienziale del Tessuto connettivo presso il Centro Studi Pensarecolcorpo, che ha diretto per alcuni anni. Ha iniziato a insegnare come uno stato fisico e percettivo è contemporaneamente mentale ed emozionale (e viceversa) presso il Pratt Institute di New York (‘84) e da allora ha lavorato con differenti università e istituti pubblici e privati in Europa e negli Stati Uniti. Tra i libri pubblicati sull’argomento come autore o coautore “Pensare col corpo” è il più conosciuto e tradotto.

Ai partecipanti verrà rilasciato un attestato di partecipazione di Anatomia Esperienziale per un totale di 12 ore a un seminario, che varranno anche come crediti formativi per chi fosse interessato ad un percorso di formazione di Master in Anatomia Esperienziale (150 ore totali).

 

Dettagli

Inizio: 22 Gennaio 2011
Fine: 22 Maggio 2011

Luogo

Nome: Centro YogaYnsula
Indirizzo: via Saccardo 4
Padova, 35123 Italia

+ Google Map:
Telefono: 3382169309
Sito web: www.yogaynsula.it