Un primo messaggio da Tiziana Fantuz “Non subire, ma trasformare”

Un primo messaggio da Tiziana Fantuz “Non subire, ma trasformare”

La situazione che stiamo vivendo è confusa e questo mi porta ad alcune riflessioni che vorrei condividere con voi in modo da: non subire questo momento che invece cercheremo di trasformare in una possibilità evolutiva. Vi invito a vivere queste giornate ricordando che è necessario: evitare che la mente venga inquinata, diamo quindi il giusto valore vibrazionale alla PAROLA... continua a leggere

  • 1
  • 2